7 dicembre 2016

Patto dei sindaci

PAES: Piano di Azione per l’Energia Sostenibile

I Comuni che sottoscrivono il Patto dei Sindaci si impegnano a inviare il proprio Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile entro l’anno successivo alla data di adesione formale. Tale Piano rappresenta un documento chiave volto a dimostrare in che modo l’amministrazione comunale intende raggiungere gli obiettivi di riduzione delle emissioni di anidride carbonica entro il 2020. Con questo documento , le Amministrazioni locali hanno la possibilità di agire in modo mirato su tutti quei settori energivori di loro diretta competenza, come il comparto edilizio, i trasporti e l’informazione al cittadino.

I Comuni che intendono attivare la redazione del Piano di Azione dell’Energia Sostenibile armonizzano ed integrano le azioni già avviate, in un’ottica di sviluppo sostenibile del territorio. Le azioni possono essere ad esempio legate alle iniziative che riguardano la mobilità sostenibile e la produzione di energia rinnovabile già in essere. Inoltre le Amministrazioni possono valorizzare e sviluppare il comparto turistico con tematiche che riguardano la sostenibilità ed il rispetto e salvaguardia dell’ambiente.

Facebooktwitterlinkedinmail